I #MOOC del #POK: pok.polimi.it/ Anche il Politecnico di #Milano, el noster politecnic, come lo chiamava Gadda, ha il suo portale di Massive Online Open Courses: PoliMI Open Knowledge, che al momento comprende circa 80 corsi in inglese e italiano gratuiti e aperti a tutti. Evviva! #OER #istruzione#conoscenza #PoliMI @maupao @quinta @paolo @informapirata @wikimediaitalia @filippodb @mcp_

@mcp_ @maupao @quinta @paolo @informapirata @wikimediaitalia @filippodb
Grazie per il link, ho il sospetto però che G.A. sia la regola e non l'eccezione nei siti che offrono #MOOC. La piattaforma opensource EdX di cui POK è una versione personalizzata lo usa di default. La pagina sulla #privacy di POK afferma che si possono disattivare i G.A. senza compromettere le funzionalità del sito. Se fosse vero, sarebbe già qualcosa.#opt-out #tracking

Cioè: noi permettiamo che tu sia spiato in segreto dalla NSA (contro la GDPR) e condividiamo i tuoi dati con Google (che già controlla, tramite i suoi servizi di teledidattica e di posta elettronica, una parte significativa della didattica e della ricerca italiana) a meno che tu non sia così informato e attento da riuscire a dirci di no.
A prescindere da Schrems II, un'istituzione didattica non può permettersi di trattare con tanta leggerezza i dati degli studenti a meno che, anche qui, il prodotto non siano loro.

@mcp_ una delle ultime verifiche di mio figlio (storia se ricordo bene) l'hanno fatta con Google moduli con voto automatico finale. Ha dovuto portare il computer in classe per farla.

Sign in to participate in the conversation
Qoto Mastodon

QOTO: Question Others to Teach Ourselves. A STEM-oriented instance.

An inclusive free speech instance.
All cultures and opinions welcome.
Explicit hate speech and harassment strictly forbidden.
We federate with all servers: we don't block any servers.