Johnny Matson, "An autism researcher lost two dozen papers to retraction in January, eight years after the publisher was made aware of potentially troubling editorial practices. Elsevier, the publisher, cited undisclosed conflicts of interest, duplicated methodology and a “compromised” peer-review process as reasons for the retractions."

Prolific autism researcher has two dozen papers retracted | Spectrum | Autism Research News spectrumnews.org/news/prolific

🇮🇹 Nella tavola rotonda avremo una discussione interattiva sulla Valutazione della ricerca e sulle sue direzioni future con Andrea Capocci che stimolerà gli interventi di Menico Rizzi, Francesca Di Donato e Davide Crepaldi.

Ci sarà anche una sessione dedicata alla condivisione dei dati biomedici con Giorgia Bincoletto e Vittorio Iacovella.

Poi le presentazioni di chi ha partecipato alla call sulle esperienze multi-lab, coordinate da Giulia Calignano.

E ancora le presentazioni delle attività e dei gruppi di lavoro ITRN.

L'iscrizione al convegno è gratuita ma obbligatoria!
itrn.org/itrn-scientific-event
🟩 "Bring your own badge": per ridurre impronta ecologica, vi chiediamo di indossare durante il congresso un "badge preferito" con il vostro nome, che avete tenuto da un precedente evento.

Show thread

We are 20 days away from our Annual Meeting and our excitement is growing!
Follow the link for the program and register today!
itrn.org/itrn-scientific-event
We hope to see you in Rome 🤩

Scomparsa #SaraPedri, chiuse le indagini: la Procura conferma l'accusa di maltrattamenti [articolo aggiornato]
valigiablu.it/sara-pedri-ginec

Looks like Twitter is eliminating free access to its APIs on Feb 9. I haven't seen information about pricing yet, but this could very well be the end of an era for platform transparency and social media research. I built my first collection script in 2010. Since then, 80% of my research focuses on that silly bird platform. It's long been time (for my team, at least) to move on, but this will profoundly change how researchers (and society) can study and understand online behavior.

Prossimo appuntamento a Roma il 24 febbraio per il convegno annuale, con iscrizione gratuita ma obbligatoria seguendo questo link itrn.org/itrn-scientific-event
E per iscriversi a ITRN Associazione, le istruzioni sono a questo link itrn.org/community/membership
Vi aspettiamo!

Show thread

Journal editing is simultaneously an enormous privilege, a heavy responsibility, and a largely unrecognised addition to our academic workload.

But there are also some lovely human moments.

Thank you to Rob and Sergio. Together, I hope we made our corner of science a little bit better, and I'm sure you will continue do so in my absence.

sciencedirect.com/science/arti

Oggi è stato inaugurato il nuovo e accogliente reparto di Psichiatria al Meyer e comincia davvero un'altra storia, voluta con determinazione dalla Responsabile:

“Questo trasferimento ha davvero un significato storico – spiega ancora Tiziana Pisano – e ha un forte valore simbolico: i pazienti verranno accolti all’interno dell’ospedale e la loro patologia sarà curata come tutte le altre, superando definitivamente quello stigma che, purtroppo, la malattia mentale porta ancora con sé. Adesso sarà più semplice attivare, per ogni singolo caso, quel trattamento multidisciplinare necessario per aiutare i ragazzi a superare i loro problemi”.

Apre la nuova Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza, una risposta all’emergenza della salute mentale dei giovanissimi - Meyer - Azienda Ospedaliero Universitaria meyer.it/index.php/ospedale/uf

From our awesome ☕ workgroup:

☕️We are almost ready for the next ! ☕️
On Jan 31st at 3 pm (CET) we will be discussing "Measurement Schmeasurement" by Flake & Fried (2020) to learn more on how to avoid questionable practices. Sign in in our website at the link below and spread the news!👇
itrn.org/initiatives/reprocoff

Peer Community in Registered Reports offers several INNOVATIONS in academic publishing:

1) One CENTRALISED REVIEW PROCESS opens the gateway to a growing list of PCI RR-friendly journals that will accept PCI RR recommendations without further review
rr.peercommunityin.org/about/p

The Italian Ministry for Research has involved us (Davide Crepaldi) in a working group on research integrity and security.
One first step in this group is collecting relevant documentation on these issues. Official, possibly binding documents is what we’re looking for - primarily nationally, but input from our international peeps would be most welcome.
We’re thrilled to start working at the institutional level!

Excited for the publications of our paper (w/ Kaitlyn Zhou and Emma Spiro): Spotlight Tweets: A Lens for Exploring Attention Dynamics within Online Sensemaking during Crisis Events. The paper, which looks at sensemaking during the 2018 Hawaii missile crisis, makes several contributions, including: presenting the concept of “spotlighting” and introducing our cumulative graph technique, which reveals how audience exposure affects the propagation of social media posts.
dl.acm.org/doi/10.1145/3577213

This “cumulative graph” technique shows how a tweet or set of tweets about a topic spreads, highlighting the role of high-follower accounts. Time runs left to right. The y-axis shows total spread. Tweets are plotted and sized relative to follower count. Tweet shapes here show type (original vs. quote vs retweet). Tweets can be colored by author or content features. In this case we’ve colored tweets that retweet or mention two influential accounts. Here’s a view annotating high-follower accounts

Show thread

✨ ATTENTION ✨

FORRT is holding their very own Replications & Reversals Across the Social Sciences Hackathon!

⏰ When? January 26th from 12-18pm CET

👩‍💻 Where? Virtually on Zoom aka all over the world

And we need you to get involved! 👇

The goal of FORRT's "Replications & Reversals Across the Social Sciences" project is to create a “living”, freely available, crowdsourced, and community-driven collection of effects that documents their replicability. 🤩

The recording of the latest on 'Replication Studies' amazingly held by @rmrahal is now online!

Watch it, Like it & Sign up to our yt channel! 🙏🏻👇🏻
youtu.be/OWx-Pu-ZtXI

La Società Psicoanalitica Italiana mette le mani su transgender,
dato che non aveva fatto abbastanza danni su omosessualità.

Riporto tutta la lettera dell'orrore inviata alla Presidente del Consiglio: meriterebbe una forte e inequivocabile risposta da Società Scientifiche.

"Ill.ma Presidente del Consiglio Giorgia Meloni,

L’ esecutivo della Società Psicoanalitica Italiana esprime grande preoccupazione per l’uso di farmaci finalizzato a produrre un arresto dello sviluppo puberale in ragazzi di entrambi i sessi a cui è stata diagnosticata una “disforia di genere”, cioè il non riconoscersi nel proprio sesso biologico.

Vanno seriamente considerate le controindicazioni a questo trattamento:

La diagnosi di “disforia di genere” in età prepuberale è basata sulle affermazioni dei soggetti interessati e non può essere oggetto di un’attenta valutazione finché lo sviluppo dell’identità sessuale è ancora in corso. [FALSO OLTRE A ESSERE GRAVISSIMA NEGAZIONE]

Solo una parte minoritaria dei ragazzi che dichiarano di non identificarsi con il loro sesso conferma questa posizione nell’adolescenza, dopo la pubertà.

Sospendere o prevenire lo sviluppo psicosessuale di un soggetto, in attesa della maturazione di una sua definizione identitaria stabile, è in contraddizione con il fatto che questo sviluppo è un fattore centrale del processo della definizione.

Anche nei casi in cui la dichiarata “disforia di genere” in età prepuberale si confermi in adolescenza, l’arresto dello sviluppo non può sfociare in un corpo diverso, sotto il profilo sessuale, da quello originario. Lo sviluppo sessuale del proprio corpo anche quando contraddice un opposto orientamento interno consente un appagamento erotico che un corpo “bloccato” o manipolato non offre. [POSIZIONE POLITICA ANTISCIENTIFICA]

La sperimentazione in atto elude un’attenta valutazione scientifica accompagnata da un’approfondita riflessione sullo sviluppo psichico e suscita forti perplessità. È importante avviare sulla questione dei ragazzi con problematiche di genere una rigorosa discussione scientifica a cui la Società Psicoanalitica Italiana darà il suo contributo volentieri.

A nome dell’esecutivo della Società Psicoanalitica Italiana
Il presidente
Sarantis Thanopulos"

A parte tutte le notevoli criticità dello studio pubblicato sulla solita JAMA Pediatrics, a cui fa riferimento l'articolo, è ormai accertato che non ci sono differenze nei dati oggettivi estratti dai telefoni tra chi riferisce di usarli poco e chi riferisce di non riuscire a staccarsi dai social. In altre parole, l'autopercezione del tempo trascorso sui social non corrisponde al dato reale e quindi ogni correlazione successiva è con l'autopercezione, eventualmente, non con l'uso reale. Quindi, qualsiasi altra variabile, inclusa una peculiare organizzazione dei dati potrebbe produrre i risultati voluti.
Suggerimento: uno studio che abbia utilizzato solo un questionario con punteggi autoriferiti per quantificare l'uso degli smartphone è da leggere criticamente e considerare con molta cautela prima di diffondere false informazioni.

Show more
Qoto Mastodon

QOTO: Question Others to Teach Ourselves
An inclusive, Academic Freedom, instance
All cultures welcome.
Hate speech and harassment strictly forbidden.